valerianaValeriana – Valeriana officinalis L. – Valerianaceae

E’ attiva sul sistema nervoso centrale, sul quale esercita azione sedativa ed ipnoinducente in maniera simile a quella delle benzodiazepine e dei barbiturici, senza provocare sonnolenza al risveglio come invece fanno alcune molecole di sintesi. La valeriana è moderatamente efficace nel favorire il sonno ed ha un’ottima tollerabilità.
In uno studio multicentrico su 202 pazienti affetti da insonnia, la somministrazione per 6 settimane di 600 mg/die di estratto di valeriana è risultata equivalente a quella di 10 mg/die di oxazepam nel migliorare significativamente la qualità del sonno.
Infine, il fitocomplesso della Valeriana può aumentare l’azione ipnotica della melatonina sul sistema nervoso centrale.