lattasiLattasi

L’intolleranza al lattosio è l’unica diagnosticabile con dei test specifici. E’ dovuta alla mancanza dell‘enzima lattasi, localizzato nella parete intestinale, ed in grado di idrolizzare il lattosio in glucosio e galattosio, monosaccaridi più facilmente assorbibili dall’organismo.
L’integrazione di lattasi può contribuire alla diminuzione di flatulenza, meteorismo, crampi addominali e diarrea, conseguenti alla permanenza di lattosio nell’intestino.