escolziaEscolzia – Eschscholtzia californica Cham. – Papaveraceae

La sua principale azione interessa il sistema nervoso centrale, dove svolge attività ipnoinducente senza causare stordimento al momento del risveglio, poiché tale effetto non supera le sei ore. In uno studio clinico su 40 pazienti affetti da insonnia, ma in terapia farmacologica con ipnoinducenti, l’utilizzo di Escolzia ha dato risultati davvero incoraggianti non solo per la diminuzione dell’uso del farmaco, ma anche per un suo abbandono.