Linea Vascolare

Le Emorroidi sono strutture vascolari del canale anale composte sia da strutture artero-venose anastomizzate, che da tessuto connettivo ricco di fibre elastiche e collagene. Non possono essere definite né un tessuto di tipo arterioso, né di tipo venoso, infatti oggi non vengono più ritenute, come in passato, simili alle vene varicose.
Le emorroidi diventano patologiche quando si gonfiano o infiammano, causando la malattia emorroidaria, che colpisce circa il 50% della popolazione almeno in qualche momento della sua vita, soprattutto tra i 45 ed i 65 anni.
La prognosi a lungo termine è generalmente buona, ma gran parte delle persone accusano ricorrenti episodi sintomatici.
Il trattamento delle emorroidi è di tipo sintomatico e consiste nell’assumere prodotti derivati dal mondo vegetale e appositamente formulati per le Emorroidi, in associazione ad una serie di regole alimentari, comportamentali ed igienico sanitarie.

L’Insufficienza Venosa consiste in un insufficiente ritorno di sangue venoso dalle estremità al cuore, e comporta sia un ristagno di sangue nei distretti periferici, che una perdita di tono delle vene.
Coinvolge dal 10 al 50% della popolazione adulta maschile e dal 50 al 55% di quella femminile
I sintomi sono: senso di pesantezza agli arti inferiori, senso di gonfiore, edema a caviglie e gambe, dolore di tipo crampiforme, comparsa di capillari in rilievo e vene varicose.
Il trattamento dell’insufficienza venosa va iniziato ai primi segnali (dolore, senso di peso, gonfiore, prurito) e consiste, ancora una volta, nell’assumere prodotti derivati dal mondo vegetale e appositamente formulati per questa malattia, in associazione ad una serie di regole alimentari e comportamentali.

 

Scopri i prodotti Fitobios di questa Linea