ginecologiaLinea Ginecologica ed Urologica

La salute delle nostre “parti intime” è garantita dall’Equilibrio che si instaura fra i numerosi lattobacilli benefici presenti come ospiti sulle cellule delle mucose interne.
In particolari situazioni questo equilibrio si altera, permettendo il sopravvento di una parte di questi microrganismi. Fra questi spicca la Candida, un fungo in grado di attaccare i tessuti di tutti i distretti del corpo ed essere contagioso, dando luogo alla Candidosi.
La sua presenza si manifesta principalmente nella regione genitale con pruriti, bruciori e arrossamenti, bruciore alla minzione e nei rapporti sessuali, secrezioni biancastre (nella donna) e chiazze eritematose (nell’uomo). Può poi interessare le pieghe cutanee, gli spazi interdigitali di mani e piedi, gli angoli della bocca e la mucosa orale (il “mughetto del bambino), le unghie.
Per evitare la comparsa di recidive, fenomeno in forte aumento, occorre un trattamento completo, che intervenga sia “dall’interno”, che “a livello topico” sulla cute.

Anche i disturbi alle Vie Urinarie sono molto frequenti e sono causati in larga parte da microrganismi provenienti dall’intestino, dove fanno parte della flora fecale.
In particolari situazioni, questi microrganismi riescono a risalire le basse vie urinarie, dando luogo a sintomi quali l’aumento della frequenza delle minzioni, disturbi nello svuotamento con dolori e bruciore, urine di colore torbido.
In caso di affezioni intime di tale natura, è auspicabile associare a tutte le misure preventive (limitare cibi a base di zuccheri raffinati, prestare attenzione all’abuso di farmaci ed all’igiene intima), anche un trattamento naturale ad hoc.

La Sindrome Premestruale consiste in una serie di sintomi che compaiono durante la seconda metà del ciclo mestruale e cessano molto rapidamente con le mestruazioni.
Coinvolge tra il 75% e il 90% delle donne, e presenta sintomi come stanchezza, voglie alimentari, irritabilità e aggressività, cefalea ed emicrania, tensione mammaria, ritenzione idrica, gonfiore addominale, tensione addominale e pelvica
Nessuno conosce le reali cause della Sindrome Premestruale, ma si ritiene che essa sia legata, oltre che a fattori biochimici e costituzionali, anche a fattori ambientali e culturali.

La Menopausa è un evento molto importante nella vita di tutte le donne, atteso talvolta come ineluttabile, a volte addirittura temuto. Indica la data dell’ultimo flusso mestruale. Il Climaterio, invece, inizia con un periodo, che precede la Menopausa, caratterizzato da irregolarità mestruali dovute alla ridotta funzionalità ovarica (Pre-Menopausa) e continua, con la Post-Menopausa, fino all’esaurimento funzionale dell’attività follicolo-ovulatoria ovarica. I sintomi tipici del Climaterio iniziano quindi in genere intorno ai 40 anni (ma anche prima, e molto più spesso di quanto in genere si pensi!) e terminano intorno ai 55-60 anni.

La Prostata è una ghiandola situata al di sotto della vescica maschile. Produce un liquido che conferisce vitalità agli spermatozoi. L’Ingrossamento della Prostata, è dovuto all’aumento del numero di cellule nella zona centrale della prostata, quella che si trova a contatto con l’uretra: si produce quindi un’ostruzione che ostacola la fuoriuscita dell’urina. E’ importante riconoscere in tempo tali disturbi e non sottovalutarli, per evitare che evolvano o diano luogo a complicanze. Tuttavia esistono numerosi ingredienti naturali in grado di svolgere un’azione benefica sulla Prostata, a partire già dai 40 anni.

Scopri i prodotti Fitobios di questa Linea