idrossitirosoloIdrossitirosolo da olivo – Olea europaea L. – Oleaceae

Il frutto dell’Olivo è estremamente ricco in sostanze antiossidanti. Fra esse spicca per potere antiossidante l’idrossitirosolo, un composto fenolico con un basso peso molecolare, stabile e con un’altissima biodisponibilità. il suo valore ORAC (Oxygen Radical Absorbence Capacity) è circa 18.000 µmol TE/g, circa tre volte superiore a quello del Resveratrolo. L’idrossitirosolo presente nei prodotti Fitobios viene estratto dall’oliva mediante mezzi fisici e meccanici, senza l’utilizzo di alcun solvente o additivo.

L’Autorità Sanitaria Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) ha riconosciuto i suoi benefici sulla salute umana, in quanto contrasta l’ossidazione del Colesterolo LDL. Poiché è stato dimostrato scientificamente che l’ossidazione del Colesterolo LDL determina un aumento della probabilità di sviluppare l’aterosclerosi nell’Uomo, l’assunzione quotidiana di 5 mg di idrossitirosolo è effettivamente in grado di contrastare tale fenomeno.

Numerosi studi mettono in risalto il ruolo protettivo dell’idrossitirosolo nei riguardi dello stress ossidativo e delle sue conseguenze (danneggiamento cellulare e stato di infiammazione cronica). Un recente studio ne ha evidenziato anche l’efficacia su pazienti affetti da gonartrosi, mentre studi su modelli animali ne hanno evidenziato l’efficacia nel contrastare la perdita ossea e l’osteopenia. Molti ricercatori hanno affermato che il danno ossidativo, alla pari di altri fattori, può causare la progressione della Malattia da Reflusso Gastroesofageo, del Diabete e dell’Ipertensione Arteriosa, suggerendone l’utilizzo in questi ambiti.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian